Olimpiadi: assessori lombardi, giochi invernali 2026 a portata di mano (2)

26 novembre 20181min440

(AdnKronos) – La valenza olimpica dell’appuntamento è stata sottolineata anche dal sottosegretario Rossi. “Con le ambizioni legate a ‘Milano-Cortina 2026’, la Discesa libera e il Super G, in programma a fine anno, acquistano un rilievo che va oltre l’importante evento agonistico in calendario. Saranno, infatti, le prime gare di Coppa del Mondo a Bormio dal lancio della candidatura italiana come sede dei Giochi invernali, la prima volta, cioè, che la Valtellina si presenterà di fronte agli atleti e al grande pubblico dello sci alpino internazionale con la prospettiva a Cinque Cerchi di sfondo”, ha detto.

“Sono sicuro – ha concluso Rossi – che la macchina organizzativa funzionerà alla perfezione e offrirà alla Federazione, ai rappresentanti dei media e ai membri del Cio, positivi motivi di riflessione circa le enormi potenzialità legate alle nostre montagne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore