Energia: borsa elettrica, prezzo +13,5% a 74,48 euro/mwh

27 Novembre 20181min220

Roma, 27 nov. (AdnKronos) – Prezzo dell’elettricità in rialzo alla borsa elettrica. Nella settimana, da lunedì 19 a domenica 25 novembre, il prezzo medio di acquisto dell’energia nella borsa elettrica (Pun) sale a 74,48 euro/MWh, in aumento di 8,89 euro/MWh rispetto alla settimana precedente (+13,5%). Lo rende noto il Gestore dei mercati energetici (Gme) in un comunicato.

In crescita anche i volumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 4,3 milioni di MWh (+4,6%); ancora sostanzialmente invariata, invece, la liquidità del mercato, pari al 72,7% (-0,1 punti percentuali). I prezzi medi di vendita sono variati tra 67,82 euro/MWh del Sud e 75,33 euro/MWh di Nord e Centro Nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Giampino Pamela Rita