Latte: Centinaio, oggi con Conte in Sardegna, subito tavolo con filiera

11 febbraio 20191min220

Roma, 11 feb. (AdnKronos) – “Sarò in Sardegna oggi con il Presidente Conte per parlare e ragionare con i pastori sardi. Sono pienamente d’accordo con loro. Non possiamo pensare che i pastori, ma possiamo fare questo ragionamento anche per l’agricoltura in generale e per qualsiasi altra regione d’Italia, vengano pagati così poco”. Così il ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, ospite di “Circo Massimo” su Radio Capital.

“Il Consorzio non sta facendo quello che dovrebbe fare. Non possiamo permettere che il pecorino venga fatto con il latte romeno e poi noi ci troviamo con i pastori in seria difficoltà. Apriremo – annuncia Centinaio – un tavolo di filiera nazionale sul pecorino e cercheremo di capire se è possibile reperire dei fondi per aiutarli. Soprattutto però non vogliamo limitarci a tamponare l’emergenza ma vogliamo cambiare un Consorzio che non sta facendo l’interesse dei nostri pastori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore