Erice. Nominato nuovo vicesindaco e assessore

12 Febbraio 20191min350
Nel corso della prima riunione della nuova Giunta è stata deliberata la costituzione parte civile del Comune nel processo che si aprirà domani a Caltanissetta nei confronti di Vincenzo Galatolo, relativo alla Strage mafiosa di Pizzolungo del 2 aprile 1985

La sindaca Daniela Toscano ha nominato Luigi De Vincenzi nuovo assessore e rimodulato le deleghe assessoriali.  Il neo assessore ha prestato giuramento innanzi al segretario generale, dr. Calogero Calamia, ed ha partecipato alla prima riunione della Giunta che si è svolta subito dopo.

Al neo assessore De Vincenzi sono state assegnate le deleghe relative a: Polizia Municipale;Ecologia , Igiene e Sanità ; Territorio e Ambiente, Verde  Pubblico; Servizi Tecnici  Manutentivi e a Rete; Servizio Idrico Integrato ;Servizi Cimiteriali ; e Randagismo.

Con l’occasione la sindaca Daniela Toscano ha provveduto a rimodulare le deleghe assessoriali agli altri assessori in carica secondo la seguente formulazione:

Assessore e vicesindaco Giovanni Rosario Simonte (nominato,dopo la revoca di Angelo Salvatore Catalano,arrestato dai carabinieri per corruzione e abuso) sono state assegnate le deleghe relative a :Bilancio ,Finanze e Tributi ; Società Partecipate; Innovazione e Semplificazione;Rapporti con le Frazioni e Quartieri ; Sport; Protezione  Civile;

All”assessore Gianvito Mauro : Lavori Pubblici; Patrimonio ; Progetti e Grandi Opere Pubbliche ; Marketing Territoriale e Agenda Finanziamenti;

All’assessore Patrizia  Baiata : Urbanistica e Abusivismo Edilizio; Suap; Affari  Legali e Personale ; Beni Confiscati e Legalità ; Rapporti con il Consiglio  Comunale; Pari Opportunità; Politiche Sociali e Giovanili ;

Deleghe riservate alla sindaca Toscano : Pubblica Istruzione ; Centro Storico; Cultura; Turismo, Spettacolo, Eventi

Nel corso della prima riunione della nuova Giunta è stata deliberata la costituzione parte civile del Comune nel processo che si aprirà domani a Caltanissetta nei confronti di Vincenzo Galatolo, relativo alla Strage mafiosa di Pizzolungo del 2 aprile 1985, nominando a tale scopo l’avvocato Domenico Grassa, componente dell’ufficio Legale dell’Associazione Libera, nomi e numeri contro le mafie, che si costituirà in giudizio nel medesimo processo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore