Ocse: a dicembre 2018 disoccupazione stabile al 5,2%

12 febbraio 20191min140

Roma, 12 feb. (AdnKronos) – A dicembre 2018 il tasso di disoccupazione nell’area dell’Ocse è rimasto stabile al 5,2%. Rispetto al picco di gennaio 2013 è in calo di 3 punti percentuali. Lo rende noto l’organizzazione internazionale con sede a Parigi in un comunicato. Nell’insieme dell’area dell’Ocse 33,4 milioni di persone erano disoccupati. Nella zona euro, a dicembre 2018, la disoccupazione è stabile al 7,9% e il più forte calo nell’area era osservato in Italia (-0,2 punti percentuali al 10,3%).

Il tasso di disoccupazione giovanile nell’area dell’Ocse è sceso a dicembre 2018 all’11,2%, in crescita di 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente ma in calo di 0,2 percentuali rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. In Italia la disoccupazione giovanile sale dal 31,8% di novembre 2018 al 31,9% a dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore