Palermo: omicidio padre e figlio allo Zen, notte di interrogatori

15 Marzo 20191min230

Palermo, 15 mar. (AdnKronos) – Notte di interrogatori nei locali della Squadra mobile di Palermo dove sono state ascoltate diverse persone dopo il duplice omicidio dello Zen avvenuto ieri sera in via Rocky Marciano. Le vittime sono il cinquantenne Antonino Lupo e il figlio Giacomo di 19 anni, uccisi poco dopo le 19 a colpi di pistola. I due avrebbero visto in faccia il loro assassino. L’indagine è coordinata dal Procuratore aggiunto Ennio Petrigni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore