Sport


latr316 novembre 20181min20

Milano, 16 nov. (AdnKronos) – Il Presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha incontrato oggi nell’ufficio di Milano di Alibaba, Rodrigo Cipriani, Managing Director Italia, Spagna, Portogallo e Grecia del Gruppo Alibaba e Piero Candela, responsabile dello sviluppo di Alipay in Italia, con l’obiettivo di individuare opportunità per lo sviluppo e la promozione del calcio italiano nel mercato cinese.

Il presidente Gravina ha commentato che la Federazione deve aprirsi al mondo, valorizzando il sistema calcio come ponte tra diverse culture. La Cina per storia, attenzione all’Italia e dimensione economica è una chiave fondamentale per la crescita del settore e la collaborazione con le piattaforme globali di Alibaba offre numerose opportunità.

Infatti, Alibaba è tra le principali compagnie tecnologiche globali e leader dell’ecommerce in Cina con oltre 600 milioni di consumatori attivi e Alipay, parte della società affiliata Ant Financial, eroga servizi di mobile smart payment a oltre 900 milioni di utenti in Cina e Asia. Recentemente Alipay ha confermato il suo interesse per il calcio, sponsorizzando per il 2018-2026 le competizioni nazionali dell’Uefa.



latr316 novembre 20182min20

Roma, 16 nov. (AdnKronos) – Un tracciato di 5793 metri che si staglia tra le sabbie e le rocce del Sahara: lo storico Circuito di Monza prende forma nel cuore del deserto. Ogni curva, ogni rettilineo, ogni chicane è stata ricostruita fedelmente in scala 1:1, sia nei raggi di curvatura che nelle distanze, grazie al lavoro di oltre 40 persone tra ingegneri, geometri, tecnici e piloti. Un’opera monumentale che riflette lo spirito della line di campagna “Volere e Potere” e che culmina con un’impresa senza precedenti: guidare la Nuova Bmw X5 su uno dei terreni più ostili del pianeta, come se fosse sul tracciato di Monza.

Una spettacolare prova di forza per dimostrare che oggi il piacere di guidare che solo Bmw sa offrire può spingersi anche fuoristrada, grazie all’innovativo pacchetto xOffroad di cui è equipaggiata la Nuova Bmw X5. Un’auto che, come un vero leader, sa di poter raggiungere qualunque traguardo e lo dimostra. “Volere e potere significa porsi degli obiettivi sempre più alti e ambiziosi -affermano Vincenzo Gasbarro e Luca Scotto di Carlo, creative partners di M&C Saatchi- significa avere la sicurezza che nulla è irraggiungibile, serve solo la volontà di farlo. Volevamo che questa affermazione non rimanesse solo una bella frase, ma che fosse davvero messa in pratica e che fosse la nuova Bmw X5 a farlo. Ancora una volta, abbiamo cercato un’idea semplice e immediata, come quella di prendere un’icona mondiale delle performance e della sportività come il circuito di Monza, e portarlo dove solo una Bmw X5 può arrivare, senza rinunciare al piacere di guidare”.

La sintesi perfetta del “Volere” e del “Potere”. La Nuova Bmw X5 ha raggiunto il circuito di “Monza, Sahara” attraversando l’Europa, in un viaggio a tappe, realizzato in collaborazione con We Are Social, portandola fino a Merzouga, nell’impervio deserto marocchino. L’operazione è stata ideata dall’agenzia M&C Saatchi e prodotta da Utopia ed è on air dal 12 novembre sul sito e sui canali social del brand, supportata da una campagna display.



latr314 novembre 20181min20

Milano, 14 nov. (AdnKronos) – “Restiamo più concentrati che mai sul nostro obiettivo. Le notizie che giungono da altre parti del mondo non devono distrarci, Milano e la Lombardia con Cortina e il Veneto proseguono spedite nel loro lavoro per dimostrare come i nostri territori e le nostre potenzialità siano le migliori per raggiungere il traguardo dell’organizzazione delle Olimpiadi invernali del 2026”. Lo ha dichiarato il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana commentando la notizia che nel referendum indetto sull’opportunità o meno della candidatura di Calgary alle Olimpiadi invernali del 2026 i cittadini canadesi hanno bocciato l’idea.



latr314 novembre 20181min20

Roma, 14 nov. (Adnkronos) – Sfuma la candidatura di Calgary alle Olimpiadi invernali del 2026, dopo la larga vittoria del ‘no’ nel referendum. I risultati della consultazione popolare sono stati resi noti nella notte: su 304.000 votanti il 56,4% si espresso contro la candidatura e solo il 43,6% a favore. La sconfitta, di dimensioni più larghe rispetto alle previsioni, chiude di fatto la corsa della candidatura canadese. A questo punto per i Giochi del 2026 restano in corsa solo Milano-Cortina e la città svedese di Stoccolma. Il Comitato olimpico canadese ha espresso in un comunicato la propria delusione per l’esito del referendum, sottolineando come le Olimpiadi avrebbero portato “innumerevoli benefici a tutti”.



latr313 novembre 20181min50

Roma, 13 nov. – (AdnKronos) – Il giudice sportivo di Serie A ha squalificato per due giornate l’attaccante del Milan, Gonzalo Higuain, per “proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Terza sanzione); per condotta gravemente irriguardosa nei confronti del Direttore di gara, essendosi avvicinato al medesimo, all’atto dell’ammonizione per proteste al 38° del secondo tempo, in modo scomposto e minaccioso, e avendo reiterato platealmente le proteste al momento dell’allontanamento dal terreno di gioco”. Il trentenne argentino salterà i match contro Lazio e Parma. Un turno di stop per tre giocatori: Marcelo Brozovic (Inter), Karol Linetty (Sampdoria), Tomas Rincon (Torino). Squalificato per una giornata anche il tecnico dell’Empoli, Giuseppe Iachini.



Dicono di noi

Tutti gli aggiornamenti sul nostro territorio e molto altro…


Contattaci

Seguici su facebook

Via Oberdan 119A – Marsala 91025

0923 19 86 890