redazione29 Aprile 20191min97

Nel comune di Salemi è stato riconfermato il sindaco Domenico Venuti (52,56%), che ha battuto Francesco Giuseppe Crimi (23,95%) e il candidato di M5s Rosario Rosa (16,05).

Per pochi voti non è stato eletto sindaco di Calatafimi-Segesta, Antonino Accardo di “Costruiamo Insieme Calatafimi Segesta Accardo Sindaco” con il 49.51%.
Nicolò Cristaldi, di Futuristi Centrali per la Sicilia, non supera il 32,05%, mentre l’altro candidato Salvatore Gucciardo, arriva al 18,44% con la lista “Ideazioni Calatafimi-Segesta Cittadini in Movimento”.

A Castelvetrano, amministrazione sciolta per mafia, torneranno al ballottaggio Calogero Martire (29%) del centrodestra (senza Lega e FdI) e Enzo Alfano (28%) del M5s. Il candidato del PD, Pasquale Calamia arriva intorno al  17% delle preferenze .

Analoga situazione a Mazara del Vallo,dove il ballottaggio sarà tra Salvatore Quinci (33%) sostenuto da liste civiche e il candidato della Lega,Giorgio Randazzo (21,1%). Il candidato del M5S Nicolò La Grutta ha ottenuto il 18.3% delle preferenze e l’11,08 è stato raggiunto dalla candidata di Forza Italia, Udc e Diventerà Bellissima Benedetta Corrao.


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore