Notizie Flash: 1/a edizione – L’economia (4)

25 Gennaio 20191min580

(AdnKronos) –

Roma. In seguito alla notifica delle misure del governo italiano contenute nel dl per Carige, avvenuta il 18 gennaio scorso, “la Commissione europea ha ritenuto queste misure compatibili con il mercato interno ed in linea con la comunicazione sul settore bancario del 2013, nonché con la normativa introdotta dalla Direttiva sul risanamento e la risoluzione delle banche, che istituisce un quadro più ampio rispetto al Regolamento sul Meccanismo di risoluzione unico”. E’ quanto ha detto il ministro per gli Affari europei, Paolo Savona, in audizione davanti alla Commissione politiche Ue della Camera sulla vicenda dell’istituto ligure. “In particolare, le misure sono state considerate appropriate, necessarie e proporzionate a evitare la grave perturbazione dell’economia nazionale, con particolare ripercussione su quella ligure, che sarebbe derivata da una più grave crisi di Banca Carige”, ha aggiunto Savona.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate