Muore turista tedesco a Marsala: incidente con il kitesurf

5 Maggio 20191min3750
Sembra che la vittima inesperta , al momento dell'incidente, non indossasse adeguate misure di sicurezza.

Solo alcune settimane fa la Guardia Costiera di Marsala aveva intensificato i controlli per verificare il rispetto delle norme di sicurezza balneare nel proprio circondario, attenzionando in particolare le scuole di kitesurf presenti all’interno della Riserva Naturale Orientata “Isole dello Stagnone di Marsala”, ma non sono stati sufficienti ad evitare la morte di un turista tedesco di 65 anni.

 

Il turista in vacanza con la famiglia a Marsala, questa mattina, proprio all’interno dello “Stagnone”, mentre si accingeva a praticare kitesurf, a causa del forte vento, sarebbe stato sollevato improvvisamente e scaraventato su un’autovettura parcheggiata. Nonostante l’arrivo dei soccorsi, il tedesco è morto, sotto gli occhi dei propri familiari, che hanno assistito impotenti alla tragedia.

Sul posto per le indagini di rito sono intervenuti sia la Polizia che i militari della Capitaneria di Porto di Marsala.

Sembra che la vittima inesperta, al momento dell’incidente, non indossava  adeguate misure di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore