Radio radicale: Verducci, ‘governo vuole zittire voci libere’

21 Maggio 20191min230

Roma, 21 mag. (AdnKronos) – “Vogliono chiudere Radio Radicale, e vanno avanti brutalmente. L’ennesimo no alla proroga della Convenzione è un atto politico voluto e ostentato contro la libertà di informazione. Il bavaglio a Radio Radicale è un colpo in piena regola alla nostra democrazia. Questa maggioranza di governo ha una concezione illiberale. E’ un pericolo. Vogliono zittirci, ma non ci riusciranno”. Francesco Verducci del Pd commenta così la conferma dell’inammissibilità agli emendamenti pro Radio Radicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Mariella Ballatore