Musei: anno record per il Mann con 673mila visitatori (+10%) (2)

30 Dicembre 20191min0

(Adnkronos) – A Napoli, città “che sta vivendo un felice momento per il turismo”, Giulierini ricorda che “proprio in virtù di essere il museo pubblico largamente più visitato abbiamo puntato molto sulla rete con i tanti siti Extramann.

L’obiettivo è di crescere insieme e i risultati già si vedono. Un ringraziamento va alla Regione Campania – prosegue Giulierini – per aver sostenuto mostre importanti come ‘Canova e l’antico’ e alla Direzione generale Musei del Mibact. Abbiamo lavorato quest’anno con otto cantieri aperti, per costruire un Mann più bello, fruibile al 100% e anche in questi giorni di festa non si è fermata l’opera di riallestimento delle Sale Pompeiane”.

Per il 2020 Giulierini annuncia “la nuova sezione preistoria, le grotte di Lascaux per la prima volta in Italia, gli Etruschi al Mann e la grande mostra sui Gladiatori”. Giulierini conclude ricordando infine “la nascita di ‘Mann in Campus’ con la ‘Federico II’, progetto pilota in Italia definito con il rettore e neo ministro Gaetano Manfredi. Apriremo le porte agli studenti già nel corso di questo anno accademico”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate