Musei: anno record per il Mann con 673mila visitatori (+10%)

30 Dicembre 20191min0

Napoli, 30 dic. (Adnkronos) – Anno da record per il Mann, Museo archeologico nazionale di Napoli: il 2019 si chiude con 673mila visitatori, numero più alto di ingressi mai registrato, e un trend di crescita del 10% rispetto alle presenze del 2018. Alle statistiche annuali si aggiunge la compagine fidelizzata degli abbonati Open Mann: sono 8mila, infatti, i titolari di card. “Si chiude l’anno del record assoluto di visitatori nella storia del Mann, con un incremento del 10% nel 2019 rispetto al già straordinario dato del 2018”, commenta il direttore del Museo, Paolo Giulierini.

“Con orgoglio che voglio condividere con la città e il mio staff – aggiunge Giulierini – possiamo definirci sempre più ‘il Museo archeologico nazionale’, il primo del Paese come forza attrattiva, custode dell’antichità classica e ambasciatore dell’Italia nel mondo. I nostri tesori, per lo più provenienti dagli sterminati depositi, quest’anno sono stati ammirati in tutti i continenti da 4 milioni di persone, dalla Russia agli Stati Uniti e alla Cina, grazie a una politica che ci porta quotidianamente a dialogare con le più grandi istituzioni internazionali. Nel 2020 saremo testimonial anche alle Olimpiadi di Tokyo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate