Coronavirus, la Costa Deliziosa sbarca un presunto positivo a Marsala. L’uomo è stato trasportato al Covid Hospital Paolo Borsellino

16 Aprile 20201min0

E’ stata appena conclusa un’operazione di sbarco di un passeggero presumibilmente positivo al Covid-19 da una nave da crociera: la Costa Deliziosa.  La nave che navigava a Sud della Sicilia si trova attualmente ferma a circa due miglia dal Porto di Marsala.  L’imbarcazione sarebbe solo di passaggio nelle nostre acque dopo aver chiesto assistenza alla centrale operativa della Capitaneria di Porto di Palermo.

Intanto, la Capitaneria di Porto di Marsala, guidata dal tenente di vascello Carla Picardi, ha accolto prontamente la chiamata arrivata dalla centrale operativa e con il proprio personale ha fornito assistenza all’operazione di sbarco del passeggero.

La nave partita il 5 gennaio da Venezia con a bordo 1815 persone tra cui 310 italiani avrebbe dovuto fare il giro del mondo, ma a causa dell’emergenza del Coronavirus, il programma di viaggio è radicalmente cambiato tanto che dall’Australia a Malta nessun porto ha permesso lo sbarco. Una quarantena quindi forzata a bordo in attesa di una seconda quarantena a crociera terminata. Il viaggio si sarebbe concluso il 26 aprile a Venezia.

Intanto l’uomo di 79 anni, originario di Livorno, risulterebbe essere positivo al Coronavirus, trasportato dall’ambulanza del 118 al Covid Hospital Paolo Borsellino di Marsala il paziente è stato intubato e non sarebbe in buone condizioni di salute.

La procedura di sbarco dell’uomo è stata coordinata dal personale della nave e una volta avvenuto lo sbarco del passeggero la Capitaneria di Porto di Marsala si è occupata della necessaria assistenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate