Coronavirus, Musumeci: “Presto adotterò una nuova ordinanza. La stagione turistica partirà in ritardo, a luglio”

18 Aprile 20202min0

Siamo ormai vicini a una svolta, il numero basso dei nuovi contagi in Sicilia potrebbe presto portare all’allentamento delle misure restrittive anti-coronavirus. Ad annunciarlo è stato proprio il presidente della Regione Nello Musumeci intervenuti ai microfoni di TgCom24: “Presto adotterò una nuova ordinanza che consentirà di allentare un pò le maglie.”

Musumeci però ci tiene a precisare che non è il momento di fare esperimenti e si dovrà procedere con prudenza: “Questo è il momento più difficile bisogna conciliare l’esigenza di riaprire gradualmente e dare un segnale fiducia al popolo siciliano, dall’altra parte avere la prudenza di non vanificare quanto fatto. I nostri numeri confermano la bontà della linea del rigore che abbiamo mantenuto, ma adesso non dobbiamo fare passare il messaggio tutti in libertà. Io adotterò nelle prossime ore un’ordinanza che consente di allentare le maglie, abbiamo concordato con il governo nazionale che dal 3 maggio si possano trovare alcune soluzioni ma adesso non dobbiamo fare passare il messaggio del tutti liberi.”

Musumeci intanto ha anche spiegato che la stagione turistica partirà in ritardo cioè a luglio e che nei prossimi giorni saranno autorizzati gli stabilimenti a cominciare i lavori.

Intanto 17 sindaci di 17 comuni del trapanese, (Castellammare del Golfo, Campobello di Mazara, Mazara del Vallo, Paceco, Trapani, Salaparuta, Favignana, Partanna, Petrosino, Gibellina, Marsala, Erice, Poggioreale, Buseto Palizzolo, Valderice, Custonaci e San Vito lo Capo) hanno chiesto al presidente della Regione provvedimenti per consentire di eseguire le opere di manutenzione  sugli stabilimenti balneari, in previsione di una seppur tardiva e compromessa stagione estiva.

Al momento i contenuti della nuova ordinanza sono top secret. Tra le misure allo studio degli esperti del comitato tecnico-scientifico regionale Covid-19 la possibilità di autorizzare la corsa, gli sport all’aria aperta e la riapertura dei parchi giochi per i bambini, purché si mantengano le distanze di sicurezza e si igienizzino regolarmente superfici e strade.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate