**Bei: Scannapieco, parametri finanziari a rischio senza supporto azionisti**

24 Giugno 20201min0

Roma, 24 giu. – (Adnkronos) – Le molte iniziative europee per attenuare gli effetti della pandemia ovviamente “vedranno impegnata in prima linea anche la Bei, nella sua qualità di Banca dell’Unione Europea. Tuttavia deve essere però chiaro che un aumento indiscriminato dei volumi di attività della Bei, senza adeguato supporto da parte dei suoi azionisti, non può che comportare un deterioramento dei parametri finanziari, espressi nel suo rating AAA, e rischierebbe di indebolirla”. E’ il monito lanciato in audizione in Commissione Politiche Ue dal vicepresidente della Banca Europea per gli Investimenti Dario Scannapieco, che ricorda come “una Bei forte rimane una condizione fondamentale per la ripresa dell’economia italiana” che sconta una bassa produttività e una crescita che negli ultimi decenni è sempre rimasta inferiore a quella degli altri grandi paesi europei.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate