Blitz antimafia tra Italia e Germania, 46 misure cautelari

1 Luglio 20201min8
20200701_0118
ENNA (ITALPRESS) – Maxiblitz antimafia dei carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Enna tra l’Italia e la Germania: sono 46 gli indagati, accusati di associazione di tipo mafioso,
associazione finalizzata al traffico e allo smercio di
stupefacenti, estorsioni, corruzione aggravata dall’aver
favorito l’associazione mafiosa, detenzioni di armi da fuoco. La misura cautelare è stata emessa dal gip di Caltanissetta su richiesta della locale Procura. Nell’operazione “Ultra” sequestrati anche beni per un valore di oltre un milione di euro.
(ITALPRESS).

© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 210 del 18 gennaio 2018 – Registrata presso il tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Giampino Pamela Rita