Marsala, presentato al Ministero il progetto per la messa in sicurezza del plesso scolastico Pestalozzi

18 Dicembre 20211min0
Miur

Presentato dall’Amministrazione comunale di Marsala il progetto di messa in sicurezza del plesso scolastico “Pestalozzi” di Piazza Caprera, unitamente alla richiesta di finanziamento di 400 mila euro inoltrata al Ministero della Pubblica Istruzione (Fondo 8×1000). “A distanza di due settimane dalla sospensione dell’attività didattica, abbiamo presentato il progetto per ripristinare le condizioni di agibilità nella scuola, sottolinea il sindaco Massimo Grillo. Mi rendo conto dei disagi per alunni e genitori, ma l’attivazione degli Uffici è stata immediata e rispettosa della priorità che la situazione riveste”. Come si ricorderà, il Plesso “Pestalozzi” era stato chiuso a seguito di una ispezione speleologica che aveva verificato la presenza di cavità. Alla luce della relazione tecnica prodotta, Amministrazione comunale e Dirigenza scolastica avevano pertanto convenuto di sospendere le attività scolastiche nel plesso.
Intanto, l’Amministrazione Grillo è alla ricerca di locali idonei che possano momentaneamente ospitare le classi del plesso inagibile. “Abbiamo già effettuato un paio di sopralluoghi in locali di proprietà comunale ma non soddisfano le specifiche normative in materia di edilizia scolastica, sottolinea l’assessore Antonella Coppola. Domani mattina, assieme ai tecnici, effettueremo un ulteriore sopralluogo in un altro immobile e mi auguro che sia idoneo per trasferirvi gli alunni al loro rientro dalle vacanze di Natale”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate