Mascalucia, Martina Patti ha confessato di aver ucciso a coltellate la figlia Elena di 5 anni

14 Giugno 20221min5640
Schermata 2022-06-14 alle 17.51.27

Martina Patti ha confessato di aver ucciso a coltellate la figlia Elena, 5 anni, scomparsa ieri a Mascalucia, in provincia di Catania. Dopo aver fatto riferimento al rapimento della bambina, la donna interrogata dagli inquirenti oggi ha indicato ai militari il luogo dove rinvenire il corpo della figlia (sotterrato in un campo vicino alla via Euclide di Mascalucia), quindi, sentita presso il Comando Provinciale dei Carabinieri alla presenza di magistrati dalla Procura di Catania, ha confessato l’omicidio. Ha detto di aver agito da sola dopo essere andata a prendere la figlia all’asilo, di aver usato un coltello da cucina e dei sacchi neri per nascondere il corpo nella terra. Secondo quanto emerso, la donna avrebbe agito anche per una forma di gelosia nei confronti dell’attuale compagna dell’ex convivente. La madre di Elena non tollerava che la figlia si affezionasse all’attuale partner del padre della bimba.

(ADNKRONOS)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate