Sventato furto ad impresario edile, un 29enne arrestato con numerose pedane da ponteggio in auto

30 Ottobre 20221min0
CC Tenenza Misterbianco

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato un 29enne catanese in flagranza del reato di “furto aggravato”.
I militari dell’Arma, durante un servizio di controllo del territorio a “largo raggio”, nel transitare in via San Nicolò, hanno notato un giovane armeggiare con la struttura di un ponteggio edile al livello della strada.
Stante l’orario serale e la consapevolezza che non si trattasse di un operaio, i Carabinieri sono intervenuti per accertare cosa stesse accadendo. Hanno quindi avvicinato il giovane, identificato poi per il 29enne, che alla loro vista ha tentato di fuggire, venendo comunque prontamente bloccato.
È quindi scattata l’ispezione dell’area circostante, che ha permesso di scovare, poco distante, una Fiat Punto, risultata nella disponibilità del giovane, già carica delle pedane del ponteggio, nonché di una scaletta in ferro e di una pinza taglia bulloni.
I militari hanno quindi contattato il titolare dell’impresa edile responsabile del cantiere, che ha immediatamente riconosciuto come di sua proprietà, tutto il materiale già caricato sull’autovettura, che gli è stato pertanto restituito, mentre la pinza taglia bulloni utilizzata per lo smontaggio, è stata sequestrata.
Il 29enne è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha convalidato l’arresto ed ha disposto per lo stesso l’obbligo di dimora con permanenza in casa dalle ore 18:00 alle ore 7:00.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate