Ex moglie, picchia, graffia e dà pizzicotti al marito: “Sei una cosa inutile, se mi lasci ti rompo le gambe!”, rinviata a giudizio per stalking

22 Novembre 20221min0
donne-picchiano-uomini

Non accettava la fine del suo matrimonio e così una 53enne palermitana aveva picchiato , graffiato e dato pizzicotti al marito, che aveva sporto denuncia. Adesso il gup Nicola Aiello ha rinviato a giudizio la signora palermitana, che è stata accusata di stalking nei confronti dell’ormai ex marito. La prima udienza è prevista davanti alla seconda sezione del tribunale a marzo.
Nel corso dei litigi tra la coppia , la donna gli avrebbe gridato in dialetto siciliano umiliando l’uomo : “non servi a nulla”, “sei un coso inutile”, se mi lasci ti rompo le gambe”, “se non ti resetti il cervello ti metto gli psicofarmaci nel cibo”.
Una volta che la coppia si era separata non abitando più sotto lo stesso tetto , la 53enne aveva incominciato a inviare all’ex marito decine di messaggi e telefonate . Tra i messaggi :”Ti conviene incontrarmi”, “io ho molta pazienza. Ripeto per il tuo bene incontrami”. Frasi inquietanti che avrebbero spinto l’ex marito a rivolgersi alle forze dell’ordine.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate