Trapani, 44enne aggredita e picchiata: fermato il presunto colpevole

26 Novembre 20221min0
cassazione-penale-violenza-sessuale-bacio-780x470

Un uomo sarebbe stato fermato, incastrato dalle videocamere di sorveglianza della zona, dagli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani per la violenza che si è consumata nei pressi delle Mura di Tramontana, su una panchina sita in piazza Generale Scio. Vittima del tragico episodio una donna ucraina senza fissa dimora di 44 anni. La vicenda è avvenuta la notte del 25 novembre, giorno in cui ricade la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Il soggetto fermato, sarebbe stato visto in più occasioni insieme alla 44 enne. Nella serata di ieri, dopo essere stato portato dai poliziotti in Questura, l’uomo è stato interrogato dal sostituto procuratore. Sono ancora in corso le indagini da parte degli investigatori, non ci sarebbero dubbi sulle percosse subite dalla donna, che è stata dunque picchiata malamente e probabilmente violentata, questo ultimo aspetto però sarebbe ancora da accertare. Diverse le chiazze di sangue visibili nella zona. A lanciare l’allarme sarebbe stato un passante che avrebbe notato le condizioni malridotte in cui la 44 enne versava, chiedendo l’intervento dei sanitari del 118. Di seguito la malcapitata è stata trasportata presso il locale nosocomio, il Sant’Antonio Abate, e nella notte sarebbe stata sottoposta ad un intervento chirurgico. Dura e ferma condanna arriva dal sindaco della città di Trapani Giacomo Tranchida: “Trapani si ribella e ripudia, esprimendo sdegno e condanna, per l’efferata azione perpetrata ai danni di una donna innocente. Auspichiamo che le Forze dell’Ordine, che stanno indagando, accertino nel più breve tempo possibile quanto avvenuto, consegnando alla giustizia il colpevole”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate