Processo Montante, revocata parte civile giudice Marino

5 Gennaio 20231min
<div>(Adnkronos) - (dall'inviata Elvira Terranova) - Nuovo colpo di scena al processo Montante di Caltanissetta, ripreso questa mattina, dopo le ferie natalizie. Il legale di parte civile del magistrato Nicolò Marino, l'avvocato Ugo Colonna, ha annunciato, a inizio udienza, di avere depositato la revoca di costituzione di parte civile per il suo assistito, Nicolò Marino e i figli. In questo modo, con ogni probabilità, potrebbe venire meno uno dei motivi ostativi della nomina di Marino a Procuratore aggiunto di Caltanissetta. Nelle scorse settimane, dopo la nomina di Marino ad Aggiunto, infatti, si era ventilata l'ipotesi di trasferire il processo di Caltanissetta a carico dell'ex potente presidente degli industriali siciliani Antonello Montante a quello di Catania.</div>
(Adnkronos) – (dall’inviata Elvira Terranova) – Nuovo colpo di scena al processo Montante di Caltanissetta, ripreso questa mattina, dopo le ferie natalizie. Il legale di parte civile del magistrato Nicolò Marino, l’avvocato Ugo Colonna, ha annunciato, a inizio udienza, di avere depositato la revoca di costituzione di parte civile per il suo assistito, Nicolò Marino e i figli. In questo modo, con ogni probabilità, potrebbe venire meno uno dei motivi ostativi della nomina di Marino a Procuratore aggiunto di Caltanissetta. Nelle scorse settimane, dopo la nomina di Marino ad Aggiunto, infatti, si era ventilata l’ipotesi di trasferire il processo di Caltanissetta a carico dell’ex potente presidente degli industriali siciliani Antonello Montante a quello di Catania.

© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate