Floridia (SR). E’ ai domiciliari per spaccio di stupefacenti ma continua a spacciare. Arrestato dai Carabinieri un 31enne trovato in possesso di hashish e crack

20 Giugno 20241min0
Floridia area artig. 3 est. repertorio

I Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno arrestato un pregiudicato di 31 anni del luogo gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, già ai domiciliari per violazione della normativa sugli stupefacenti, è stato trovato in possesso di 43 grammi hashish e di 1 grammo di crack. Durante il controllo domiciliare, i militari hanno immediatamente avvertito il tipico odore della sostanza che proveniva dalla cucina dell’abitazione e hanno effettuato una perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire mezzo panetto di hashish occultato nella parte superiore di un mobile della cucina, oltre a 8 dosi di crack e materiale per il confezionamento e la pesatura. Lo stupefacente è stato sequestrato per i successivi esami di laboratorio e l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato preliminarmente posto ai domiciliari presso la sua abitazione, come disposto dall’Autorità giudiziaria, ma a seguito di richiesta di aggravamento della misura cautelare in atto, il Tribunale di Siracusa ha disposto la traduzione del 31enne al carcere “Cavadonna” di Siracusa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate