Paceco. Al via sei cantieri di lavoro per la realizzazione di due opere

23 Gennaio 20191min5040
Diapositiva1

Il Comune di Paceco avvierà sei cantieri di lavoro, accorpati in due progetti, non appena arriverà l’’approvazione da parte dell’’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro.

È previsto il temporaneo inserimento lavorativo di diverse decine di disoccupati, per la realizzazione di un’area di parcheggio, all’’incrocio tra la via Luigi Natoli e la via Maria Giacoma Scaduto, e per la sistemazione della pavimentazione della villa comunale, per un importo complessivo di 176.366,84 euro.

I due progetti, approvati dall’’Amministrazione comunale di Paceco,sono stati elaborati dall’Ufficio tecnico comunale e infine trasmessi all’’Assessorato regionale competente, con allegata una missiva del Sindaco, Giuseppe Scarcella, per sollecitare l’effettiva erogazione dei fondi stanziati.

Attraverso i cantieri di lavoro, si potrà migliorare la fruizione della villa comunale e dell’’area tra le vie Natoli e Scaduto e al tempo stesso si potranno impiegare parecchi lavoratori disoccupati, perché i sei cantieri di lavoro sono stati accorpati proprio per consentire l’utilizzo di un maggior numero di allievi per ogni cantiere, come suggerito dall’’articolo 2 dell’’Avviso 2/2018 del dirigente generale dell’’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, con il quale sono state emanate le disposizioni attuative per il finanziamento dei cantieri di lavoro.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate