Airgest: Angius pronto a dimettersi dopo l’incontro con Musumeci

24 Gennaio 20191min1650
Diapositiva1
Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha incontrato a Palazzo d'Orleans il presidente del Consiglio di amministrazione Airgest, Paolo Angius,coinvolto nell'inchiesta giudiziaria , assieme ad altri 14 manager, che a vario titolo , hanno fatto parte del Cda della società aeroportuale trapanese, controllata dalla Regione.

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha incontrato a Palazzo d’Orleans il presidente del Consiglio di amministrazione Airgest, Paolo Angius,coinvolto nell’inchiesta giudiziaria , assieme ad altri 14 manager, che a vario titolo , hanno fatto parte del Cda della società aeroportuale trapanese, controllata dalla Regione.

L’inchiesta delle Fiamme Gialle, coordinata dalla Procura di Trapani , riguarda l’accordo triennale di co-marketing siglato nel gennaio 2014 tra l’Airgest, ventiquattro comuni trapanesi e il vettore irlandese Ryanair.

Angius, dopo aver relazionato sull’attività svolta quest’anno in Airgest ,ha messo a disposizione del presidente Musumeci la propria carica. Il governatore ringraziandolo per il lavoro fin qui svolto, lo ha invitato a non dimettersi ancora per qualche settimana per definire gli affari correnti, in attesa dell’imminente nomina del nuovo direttore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate