Sequestro Sicilfert. Di Girolamo chiede la collaborazione dei cittadini

25 Gennaio 20191min1950
Diapositiva1

All’indomani del sequestro degli impianti di compostaggio della Sicilfert s.r.l., disposto dall’Autorità Giudiziaria, dove Marsala ed altri Comuni conferiscono la frazione umida dei rifiuti, il sindaco Alberto Di Girolamo lancia un appello alla cittadinanza: -“Invito tutti ad un maggiore senso di responsabilità- afferma il sindaco- e ad effettuare una più accurata selezione dei rifiuti domestici, al fine di ridurre sia i quantitativi di rsu che di organico”.

“Gli Organi superiori- auspica il sindaco- sono chiamati a trovare soluzioni immediate per evitare che, nei prossimi giorni, si possano verificare ritardi nella raccolta della frazione umida, nonché notevoli aumenti dei costi di smaltimento”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate