Attività della Polizia di Stato in provincia : 2 arresti e 7 denunciati

27 Gennaio 20192min2410
Diapositiva1

La Squadra Volante della Questura di Trapani ha denunciato a piede libero all’A.G., il 30enne ericino C.G., per i reati di rapina aggravata, lesioni personali aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere. Nel corso di un altro intervento i poliziotti hanno arrestato V.V. di 38 anni, nativo di Erice, ma residente a Trapani per i lesioni personali e resistenza a P.U.;

Infine, sono state deferite   all’A.G., in stato di libertà, due donne native di Erice, ma residenti a Trapani. Si tratta, rispettivamente, della 52enne  D.B.M., per la violazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa; e la 25enne  M.C., per il reato di furto aggravato.

Sempre a Trapani, personale del Posto di Polizia Ferroviaria ha  denunciato  all’A.G., in stato di libertà, il 28enne marocchino  Z.N., residente a Trapani, per i reati di violenza, resistenza e oltraggio a P.U.

A Marsala, personale del locale Commissariato di P.S., in esecuzione ad ordinanza, emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Trapani, ha sottoposto alla misura sostitutiva della libertà controllata, rispettivamente, per la durata di 3 giorni il 53enne marsalese  B.G.,; e per la durata di 8 giorni,la 49enne  A.S.L., nata a Torino,  e residente a Marsala, per il reato di molestia e disturbo alle persone e per non aver pagato la pena pecuniaria;

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Castelvetrano hanno denunciato a piede libero   all’A.G., il 44enne castelvetranese  S.P., per l’inosservanza delle prescrizioni imposte dalla Sorveglianza Speciale;

Ad Alcamo, i poliziotti  del locale Commissariato di P.S. in esecuzione ad ordinanza, emessa dall’Ufficio di sorveglianza presso il Tribunale di Trapani, hanno arrestato il 43enne alcamese   M.G.,per furto aggravato e violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale;

Inoltre , sono stati denunciati  all’A.G., in stato di libertà tre persone :il 42enne  C.S., nativo di  Mazara del Vallo, ma  residente a Castelvetrano, per il reato di oltraggio a P.U.;il 32enne ericino   V.G.,  residente a Calatafimi-Segesta, per il reato di ricettazione; e il 37enne mazarese  C.D.G.,  residente a Partanna , per il reato di lesioni personali gravi

Complessivamente dal 20 al 26 gennaio  l’attività di controllo del territorio da parte della Questura di Trapani ha consentito di conseguire i seguenti risultati:  64 posti di controllo operati; 915 persone controllate; 232 persone controllate con precedenti di polizia;  441 soggetti sottoposti a obblighi controllati; 330 veicoli;  1875 obiettivi sensibili controllati; 23 contravvenzioni al C.d.S; 2 perquisizioni e 1 sequestro.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate