E’ morto Mario Sarzanini, decano della giudiziaria di Roma

19 Marzo 20211min
<div>Lutto nel mondo del giornalismo, è morto Mario Sarzanini. Il decano della cronaca giudiziaria di Roma era ricoverato da qualche settimana in una clinica della Capitale. Sarzanini, che avrebbe compiuto 87 anni il mese prossimo, è stato testimone diretto di tutte le più importanti vicende della cronaca nera e giudiziaria che hanno caratterizzato gli ultimi 50 anni di storia italiana, dal caso Moro all'attentato al Papa, dai delitti di via Poma e dell'Olgiata agli omicidi di D'Antona e Biagi per mano terrorista. Padre di Fiorenza, Roberta e Enrico, ai quali aveva trasmesso la passione per il giornalismo, Mario Sarzanini aveva a lungo collaborato con l'AdnKronos diventandone per anni un punto di riferimento con le sue cronache da Piazzale Clodio.</div>
Lutto nel mondo del giornalismo, è morto Mario Sarzanini. Il decano della cronaca giudiziaria di Roma era ricoverato da qualche settimana in una clinica della Capitale. Sarzanini, che avrebbe compiuto 87 anni il mese prossimo, è stato testimone diretto di tutte le più importanti vicende della cronaca nera e giudiziaria che hanno caratterizzato gli ultimi 50 anni di storia italiana, dal caso Moro all’attentato al Papa, dai delitti di via Poma e dell’Olgiata agli omicidi di D’Antona e Biagi per mano terrorista. Padre di Fiorenza, Roberta e Enrico, ai quali aveva trasmesso la passione per il giornalismo, Mario Sarzanini aveva a lungo collaborato con l’AdnKronos diventandone per anni un punto di riferimento con le sue cronache da Piazzale Clodio.

© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate