Notizie Flash: 1/a edizione – L’economia (10)

24 Aprile 20181min1530

(AdnKronos) – Roma. Revisione al ribasso per la crescita del pil dell’eurozona che, per il 2018, passa da 2,4% al 2,2%. A rivedere le stime è Intesa SanPaolo, alla luce dei dati sulla fiducia diffusi oggi in Germania, Italia e Francia. “Nulla di drammatico si cresce ancor al di sopra del potenziale, ma come dire l’euforia di fine 2017 è orami un ricordo”, commenta Anna Maria Grimaldi, senior economist Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo. Analizzando i dati dell’indice Ifo, il peggioramento di clima è diffuso a tutti i settori fatta eccezione per le costruzioni. Il calo di morale, sottolinea Grimaldi, è particolarmente pronunciato nel commercio. Nonostante il peggioramento recente in tutti i comparti gli indicatori restano al di sopra della media di lungo termine. L’indice Ifo è calato per cinque mesi consecutivi la tendenza lascia pochi dubbi sulla direzione del ciclo tedesco. La crescita sta frenando, anche se da livelli stellari.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate