Bergamo: fiera librai chiude con 160mila visitatori e 20mila libri venduti

5 Maggio 20181min1390

Milano, 5 mag. (AdnKronos) – Oltre 160mila visitatori in 16 giorni di manifestazione e più di 20mila libri venduti, tra gli oltre 50 mila titoli presenti in rassegna. Con questi numeri si avvia a chiudere domani, domenica 6 maggio 2018, la 59esima edizione della Fiera dei Librai di Bergamo, manifestazione organizzata da promozioni Confesercenti, Sil-sindacato italiano librai e dalle librerie indipendenti aderenti a Li.Ber – associazione librai bergamaschi.

Per gli organizzatori un bilancio certamente positivo: “Siamo orgogliosi di aver contribuito anche quest’anno alla realizzazione della fiera – afferma Elena Fontana, presidente di Confesercenti Bergamo -. Abbiamo consolidato ulteriormente un percorso che grazie alle risorse intellettuali ed economiche di molti ha permesso alla manifestazione di arrivare dove è oggi, un patrimonio importante della città di Bergamo, un momento culturale significativo capace di coinvolgere un pubblico variegato nelle sue passioni e preferenze”.

Questa edizione “conferma l’interesse della città per un format che coniuga una vasta scelta di prodotti editoriali e una proposta culturale completa e di qualità – aggiunge – il presidente di Li.Ber Antonio Terzi -. Abbiamo chiesto al pubblico un segnale concreto rispetto alla necessità, oggi, del ruolo di mediazione culturale dei librai indipendenti: la risposta positiva appare anche quest’anno inequivocabile e già da domani lavoreremo con passione e impegno all’edizione 2019 che coincide con un traguardo importante, i 60 anni della Fiera dei Librai più antica d’Italia”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate