Notizie Flash: 1/a edizione -L’economia (3)

7 Giugno 20181min730

(AdnKronos) – Roma. Al nuovo Governo di Giuseppe Conte la Confcommercio chiede “scelte che superino il contingente”. Parlando all’Assemblea Generale di Confcommercio-Imprese per l’Italia, il presidente della Confederazione, Carlo Sangalli, ha quindi citato quanto “sostenuto dal presidente Conte in sede di fiducia al Senato, la risposta da parte della politica soltanto ‘al bisogno immediato rischia di tramutarsi in mero tornaconto'”. Perché, ha aggiunto Sangalli, “come in un mosaico, se sei dentro alla dinamica delle tessere puoi capire gli intrecci. Ma, se non alzi lo sguardo, ti sfugge la prospettiva generale, indispensabile quando il cambiamento è rapido e profondo”. Sangalli ha inoltre evidenziato che “la lunga crisi ha finito per sgretolare quello che era il collante del nostro mosaico, il ceto medio – sia dipendente che autonomo – che è scivolato verso gli estremi. Per una lunga stagione, il ‘ceto medio’ ha rappresentato un silenzioso punto di riferimento economico e sociale. E ha mantenuto costanti i confini del campo di gioco politico ed istituzionale”. “Anche in una società frammentata e complessa, anzi, tanto più in una società frammentata e complessa, il campo di gioco – istituzioni e regole- va salvaguardato” ha osservato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate