Palermo: mappatura in 3D svela i segreti di Palazzo dei Normanni (3)

26 Giugno 20181min1890

(AdnKronos) – Il progetto è frutto di diversi anni di sinergie tra l’Ars, la Tecno-Art – società di ingegneria e architettura aggiudicataria del bando e che ha realizzato il rilievo tridimensionale – e un gruppo di lavoro interdisciplinare che fa capo all’Università della Tuscia. Carotaggi profondi nelle murature hanno permesso di distinguere tra strutture tardo-antiche, medievali e moderne e i 170 campioni di malte analizzate hanno portato a creare, per la prima volta, un database dedicato alle malte medievali di Palermo. Di fondamentale importanza anche la mappatura dei mosaici della stanza di Ruggero.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate