Milano: Pinacoteca Brera festeggia riallestimento con mostra Ingres e Hayez

1 Ottobre 20181min910

Milano, 1 ott. (AdnKronos) – Completato il riallestimento di tutte le 38 sale, la Pinacoteca milanese di Brera festeggia ospitando il settimo dialogo ‘Attorno a Ingres e Hayez. Sguardi diversi sulle donne di metà Ottocento’ e aprendo il nuovo Caffè Fernanda, dedicato alla storica direttrice Fernanda Wittgens, con prodotti a chilometro zero provenienti esclusivamente da un orto coltivato a sud di Milano, che costituirà parte integrante del museo. L’inaugurazione il prossimo 4 ottobre, con una giornata speciale a ingresso gratuito e prolungamento serale dalle 8.30 alle 22.15.

Alla presentazione, che si è tenuta questa mattina a Milano, oltre al direttore generale del museo James Bradburne e al sindaco di Milano Giuseppe Sala, è intervenuto anche il ministro dei Beni e delle Attività culturali, Alberto Bonisoli: “Sono davvero felice di essere qui -spiega-. Ho avuto la fortuna di vedere la mostra in anteprima e devo dire che mi è molto piaciuto come è stato impostato l’allestimento, in modo per niente scontato”. Del resto, aggiunge, “la Pinacoteca di Brera può darci molti spunti per come deve essere concepito un museo. Accessibile in termini fisici, di orario, con forme di gratuità e anche in termini di narrazione”.

“La sfida -sottolinea Bonisoli- è di giocare su questa doppia logica: da un lato rendere il museo interessante per gli appassionati, per chi già conosce l’arte e ha un gusto raffinato; allo stesso tempo deve far conoscere e rendere vicina l’arte a chi non ha avuto la fortuna o la possibilità di conoscerla”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate