Notizie Flash: 2/a edizione- L’economia (3)

30 Giugno 20181min910

(AdnKronos) – Roma. Carlo Palermo è il nuovo segretario nazionale di Anaao Assomed, eletto al termine del 24esimo Congresso del sindacato della dirigenza medica, che si è concluso oggi a Roma con il rinnovo dei vertici. Palermo, 66 anni, calabrese di origine e toscano di adozione, è direttore del Dipartimento di medicina interna e specialistica dell’Ausl Toscana Sud-Est. Rimarrà in carica fino al 2022. “Il cambio della guardia ai vertici dell’associazione non modificherà la linea e la strategia politico-sindacale che ha visto da sempre l’Anaao Assomed impegnata nella difesa del Servizio sanitario pubblico e dei diritti dei medici dipendenti, valori oggi seriamente messi in discussione dalle conseguenze di decenni di tagli e penalizzazioni”, dichiara il neo segretario nazionale. Queste le parole d’ordine del suo programma: “Contratto subito, valorizzazione del lavoro dei medici e dirigenti sanitari con particolare attenzione alle politiche di genere, giovani, lotta al precariato, cambio di paradigma del sistema formativo”, riferisce la sigla in una nota. “E’ un progetto ambizioso – sottolinea Palermo – che però non ci scoraggia e che speriamo di poter sottoporre in tempi brevi all’attenzione del ministro della Salute che ci auguriamo voglia rispondere ai richiami delle professioni e dei cittadini a una maggiore attenzione allo spazio dei diritti che non possono essere cancellati dalle ragioni dell’economia, vere o presunte. Ripartiremo dal lavoro e dai diritti – conclude – per reclamare un diverso valore, anche salariale, come contropartita di un cambiamento, diverse collocazioni giuridiche e diversi modelli organizzativi che riportino i medici e i dirigenti sanitari, e non chi governa il sistema, a decidere sulle necessità del malato”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copyright by Eslife Innovation S.r.l.s. All rights reserved. – P.IVA 02667580811 | Testata numero 217/2020 – Registrata presso il Tribunale di Marsala | Direttore responsabile: Cristina Agate